La fusione della tecnologia nei pneumatici invernali e estivi

MAGGIO 2015 … È il momento in cui i piloti europei saranno in grado di dotare il primo pneumatico estivo con la certificazione invernale. Con la fusione della tecnologia nei pneumatici invernali e estivi, la nuova MICHELIN CrossClimate offre un'adeguata sicurezza per tutte le condizioni meteorologiche durante tutto l'anno.

Nuovo, unico, rivoluzionario !, MICHELIN CrossClimate è l'unico pneumatico che combina i vantaggi di pneumatici estivi e pneumatici invernali. Pertanto, frenare a breve distanza in asciutto, mettere il livello migliore “A”, menzionato nell'etichetta europea con freni a umido, è approvato per l'inverno e può essere identificato dal logo 3PMSF (3 – Peak-mountain with snow Flake – pittogramma di una montagna con tre vette e un fiocco di neve, posto sul lato del pneumatico).

Il nuovo MICHELIN CrossClimate completa il catalogo Michelin esistente e risponde ad una urgente necessità di piloti europei: SICUREZZA, quando si affrontano condizioni meteo instabili e imprevedibili. Le condizioni stradali possono cambiare durante la notte, durante un solo giorno e talvolta anche in poche ore. Sulle strade, gli episodi della pioggia o della neve evidenziano la necessità che i conducenti siano meglio attrezzati di fronte ai cambiamenti climatici, per lui e per la sua famiglia. Il nuovo CrossClimate di MICHELIN offre la pace della mente e affronta i momenti del tempo. Ma, soprattutto, offre tutte le prestazioni di sicurezza con semplicità ed economia. L'automobilista potrà godersi tutto l'anno e nelle situazioni più diverse con i nuovi pneumatici MICHELIN CrossClimate.

twittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

L'entrata La prima fusione nella fusione della tecnologia nei pneumatici invernali e estivi appare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *