LE BATTERIE DELLE AUTOMOBILI E DEI MOTOCICLI

Ora che stiamo andando verso un nuovo inverno, sarebbe importante controllare lo stato della batteria della nostra auto o moto.

Quali passi dovremmo intraprendere per il suo corretto funzionamento:


1 – Controllare i livelli di carica della batteria:
Se, quando inizia la vettura la mattina notiamo che l'avviatore è difficile e sembra andare in movimento lento, è un'indicazione che la batteria inizia a vacillare.

Un modo più professionale di conoscere è collegare un amperometro ai terminali. Se la lettura è inferiore a 12,5 amps, bisogna pensare che la batteria sia scarica e devi pensare a modificarla.

Oggi le batterie sono sigillate e non possono più essere riempite come prima, quindi è meglio grattare la tasca e evitare grandi problemi. Le batterie non durano per sempre.


2.- Evitare di ingannare:

Dimenticando di spegnere le luci, lasciare aperte le porte o le luci di cortesia attivate lo rendono scarico.


3.- Non lasciare l'auto fermata per molto tempo
Se l'auto o la moto non vengono utilizzati molto, sarebbe consigliabile girare una volta in un momento in modo che l'alternatore ricarichi e il motore si muova. Nel caso in cui non sia possibile per noi, è meglio scollegare i terminali in modo da non perdere il carico utile.


4.- Mantenere i terminali puliti
Se i terminali sono sporchi o corrosi, la connessione non è buona e l'elettricità non fluisce correttamente.

Possiamo pulirli con bicarbonato di sodio e acqua utilizzando un pennello e un panno antistatico. E prima di montarli nuovamente possiamo applicare gelatina di petrolio per prevenire la corrosione

Metti le pinzette

Se quando andiamo per avviare la batteria non funziona dovremmo usare i morsetti per avviare il motore. Un set di pinzette non è molto costoso e avere uno nel tronco può farci uscire da più di una fretta. Il modo corretto di posizionare i morsetti è quello di posizionare il polo positivo con il positivo e il negativo con il negativo, sempre con l'auto spenta.

Una volta che siamo riusciti a avviare il motore non è sufficiente aspettare un paio di minuti, dobbiamo fare un giro con l'auto per dare il tempo di ricaricare. Se ancora non ce l'abbiamo, è perché la sua vita utile è giunta alla fine.

Cambiamento della batteria

Per acquistare una nuova batteria è necessario rispettare la tensione e l'amperaggio della batteria originale e le misure. Nella casa di ricambi possiamo consigliare sul modello di batteria valido per il nostro veicolo. Al momento di sostituire il nuovo con quello vecchio, innanzitutto dobbiamo rimuovere il terminale negativo e quando mettere il nuovo è necessario farlo in senso opposto, prima posizionare quello positivo.

twittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

L'ingresso LE BATTERIE DELLE AUTOMOBILI E DEI MOTOCICLI compare per la prima volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *